Letture totali: 535

Area: Servizi sociali

Ufficio: SERVIZI SOCIALI

Il servizio consiste nell’erogazione di pasti caldi al domicilio dell’anziano utente, forniti da personale della ditta appaltatrice del servizio.

Hanno priorità all’ammissione a questo servizio, quegli anziani che dimostrano la propria incapacità di provvedere autonomamente al ritiro del pasto.

Le domande di riduzione della tariffa, presentate oltre il termine previsto, avranno poi decorrenza dal primo giorno del mese successivo alla presentazione della domanda stessa.

Qualora il nucleo richiedente l’agevolazione risulti essere debitore nei confronti dell’Amministrazione Comunale, non verrà concesso nessun tipo di riduzione della tariffa.

Il pagamento della retta, calcolato mensilmente, avverrà mediante le modalità indicate dalla ditta appaltatrice erogante il servizio.